Una tennista con le “palle”: Sarah Gronert

sarah_gornet.jpg

Quando una tennista ha le “palle” e si vede. Questo è lo strano caso della tedesca Sarah Gronert (574 del mondo)  La ragazza è nata con i genitali sia maschili che femminili, ma si è volontariamente sottoposta a un intervento chirurgico per diventare donna.

Gli addetti ai lavori  ritengono la Gronert troppo potente per essere una donna, per via della sua particolare condizione alla nascita e di una concentrazione e distribuzione di ormoni maschili nettamente più alta della media.

Per  la WTA Sarah Gronert può giocare i tornei dei circuito come donna ma allenatori e addetti ai lavori avversari storcono il naso. I bookies la danno già tra le prime 50 entro la fine 2009.

Io dico solo due cose:

– avete mai visto Serene Williams?

– tra integratori e doping ci scandalizziamo per una donna con concentrazione di testosterone più alta della media? (che fra l’altro si possono avere anche senza aver avuto genitali maschili alla nascita)

 

Una tennista con le “palle”: Sarah Gronertultima modifica: 2009-04-23T14:18:48+00:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento