Video di Davide Rebellin che chiede Epo

Davide Rebellin come è noto è risultato positivo a C.E.R.A. a Pechino 2008; dopo la bomba sono riemersi i filmati video di una vecchia indagine della Guardia di Finanza dopo il bliz del 2001.

I protagonisti di questi filamti sono:

Enrico Lazzaro,  Medico recentemente condannato dal tribunale di Venezia a 14 mesi con la condizionale proprio per l’indagine 2001

Davide Rebellin.

Celina, moglie di Davide Rebellin. Nel corso degli anni sono molti i familiari di atleti coinvolti nelle indagini (chi non ricorda i vari suocero di Gotti, il  padre di Vinokurov, Edita la moglie di Rumsas che si è fatta pure la prigione in Francia al posto del marito e altri ancora)

Nel Video 1 tratto da Repubblica Tv: siamo al 14 maggio 2001 (due anni dopo lo scandalo Pantani e tre dopo lo scandalo Festina al Tour) e Davide Rebellin e consorte sono a conciliabolo con il discusso medico che gli consegna delle fiale sospette che gli inquirenti ritengono a base di prodotti che stimolano il testosterone, utile per la forza ed il recupero dalla fatica.

Nel Video 2 tratto sempre da Repubblica Tv: siamo al 31 maggio 2001 a Bassano del Grappa all’ Hotel Palladio; dal filmato si sente chiaramente che a fronte delle domande del medico su cosa gli occorra, il corridore della Liquigas dica chiaramente EPO E FREAMINE

Va detto tuttavia che Rebellin da quelle indagini ne usci pulito in quanto i video incriminati furono soggetti a vizi di forma dal punto di vista penale.

Aggiungo due interessanti link alle ottime informazioni di Repubblica (Eugenio Capodacqua che sappiamo non essere uno dei migliori amici giornalisti del gruppo, chissà come mai).

Leggete, sembra passata una vita ma in realtà sembra di essere a ieri.

L’archivio Maggio 2001 di Sport Pro sulla categoria NEWS e DOPING

L’archivio Giugno 2001 di Sport Pro sulla categoria NEWS e DOPING

doping_free_m.jpg


Lascia un Commento