Calciomercato Inter: l’attaccante di gennaio che serve..forse.

mourinho_laurea.jpgMourinho lo ha confermato nella conferenza stampa pre partita con il Livorno si Coppa Italia “se possibile, mi piacerebbe avere un attaccante durante il mese di Gennaio”.
Facendo una dovuta analisi mi chiedo se serva davvero oppure no.

Serve si:
-perchè Eto’o va a disputare la Coppa delle Nazioni africane a Febbraio
-perchè Suazo mi sembra Amauri, che una volta sarebbe stato un complimento per entrambi ma adesso proprio no. Proprio ora viene sostituito in Inter Livorno e mi sembra anche un po’ imbolsito che per un uomo di velocità non è il massimo della vita.
-perchè sul mercato c’è qualche affare da concretizzare prima di luglio prima che gli altri anticipino. Mi riferisco a Pandev (che a luglio però se ne potrebbe andare GRaTIS), Toni e Cavani
-far giocare Arnautovic significa riscattarlo per forza come da accordi e non ne vale la pena..soprattutto a certi prezzi

Serve No:
– la Coppa d’Africa finisce il 31 Gennaio con la finale; forse si può fare a meno di un attaccante per tre/quattro turni di campionato
– ora che lo acquisti e lo metti in campo è capace che lo si fa giocare una partita a dir tanto (Snejder ha esordito subito per mancanza proprio di centrocampisti con quelle caratteristiche)
– se compri un big e lo accomodi in panca te lo giochi a giugno; se vai di prestito e va bene restituisci al club di provenienza un giocatore riabilitato che non ti faranno riscattare neanche a piangere
– non è che la presenza di Eto’o al momento sia determinate…partisse Milito per la Coppa America..ecco li si che sarebbero ..acidi

Fino a prova contraria si chiama mercato di riparazione e raramente coinvolgeva i club di prima fascia che in quanto per definione non necessitano.

Calciomercato Inter: l’attaccante di gennaio che serve..forse.ultima modifica: 2009-12-16T23:02:00+00:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento