Euro 2012: quote e favoriti “leciti” delle scommesse sportive

euro2012.jpgAd essere onesti bisogna dire che non sarebbe il momento migliore per parlare di scommesse sportive e delle quote per Euro 2012.
Bisogna altresì dire che non è lo strumento ma chi lo usa a generare danno sia agli altri scommettitori oltre che allo stato ed al mondo dello sport.

Rimanendo su un punto di vista più strettamente neutro e numerico abbinato ad una sana valutazione sportiva possiamo così esaminare la situazione.

Cominciamo con la “vincente” del torneo: Spagna favorita dagli scommettitori con quote che si aggirano sui 3,50 o 3.6 segno di grande fiducia verso gli iberici nonostante le ultime defezioni (Puyol ed il bomber Villa). La Spagna precede nel favore dei bookies i rivali tedeschi del 2008 usciti sconfitti in finale – per loro un 4.00 anche statisticamente valido visto che la Germania è da sempre protagonista della manifestazione continentale.

Dietro le due strafavorite ci sono Olanda (7,5) e Francia e Inghilterra (11/12). Azzurri con quota che va da 8 (bwin) a 11 (Sisal)
Intrigante il talentuoso Portogallo di Cristiano Ronaldo a 18. La due padrone di casa valgono 40/50 volte la posta. Più in basso la Svezia di Ibra (66 Sisal 0 75 Bwin).
La Repubblica ceca a 80 è molto sottovalutata – dall’anno della sua nascita non ha mai mancato una fase finale dell’ europeo.

Cannonieri? Sorprende Ibra a 40 dopo la conquista del titolo di capocanniere in Italia. Sconta probabilmente la Svezia.
Van Persie e Gomez sfruttano le rispettive nazionali oltre alla loro prolificità. Mario Balotelli per Bwin megli di Di Natale.
Occhio alle squadre con unico terminale offensivo; i gol potrebbero essere concentrati su pochi uomini – vedi Nicklas Bendtner per la Danimarca e con passato semi-glorioso all’Arsenal

  • Mario Gomez (GER)    8.00
  • Robin van Persie (NED)    9.00
  • Cristiano Ronaldo (POR)    12.00
  • Miroslav Klose (GER)    12.00
  • Karim Benzema (FRA)    12.00
  • Klaas-Jan Huntelaar (NED)    15.00
  • Fernando Llorente (ESP)    15.00
  • Lukas Podolski (GER)    20.00
  • Mario Balotelli (ITA)    20.00
  • Fernando Torres (ESP)    20.00
  • Robert Lewandowski (POL)    22.00
  • Thomas Muller (GER)    25.00
  • Antonio Di Natale (ITA)    25.00
  • Arjen Robben (NED)    30.00
  • Antonio Cassano (ITA)    30.00
  • Zlatan Ibrahimovic (SWE)    40.00
  • Andy Carroll (ENG)    50.00
  • Wesley Sneijder (NED)    50.00
  • Sebastian Giovinco (ITA)    50.00
  • Roman Pavlyuchenko (RUS)    50.00
  • Franck Ribery (FRA)    50.00
  • Mesut Ozil (GER)    50.00
  • Jermaine Defoe (ENG)    75.00
  • Andres Iniesta (ESP)    100.00
  • David Silva (ESP)    150.00
  • Xavi (ESP)    150.00
  • Dirk Kuyt (NED)    200.00
  •  (DEN)    200.00
  • Steven Gerrard (ENG)    200.00

Una ultima scommessa da tentare è la squadra che farà il maggior numero di reti

Mi aspetto molto dai tedeschi e meno dalla Spagna “spuntata”. Anche l’Olanda può alternare parecchi gol a partita a pareggi a reti bianche.

  • Germania    3.30
  • Spagna    4.25
  • Olanda    4.50
  • Italia    10.00
  • Francia    10.00
  • Inghilterra    15.00
  • Polonia    20.00
  • Russia    25.00
  • Portogallo    25.00
  • Croazia    25.00
  • Ucraina    30.00
  • Svezia    30.00
  • Repubblica Ceca    50.00
  • Danimarca    75.00
  • Grecia    100.00
  • Eire    100.00

 

Euro 2012: quote e favoriti “leciti” delle scommesse sportiveultima modifica: 2012-06-02T09:04:00+00:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Euro 2012: quote e favoriti “leciti” delle scommesse sportive

Lascia un commento