Manassero trionfa nel Bmw Pga Championship e Mcilroy si sente vecchio

Manassero.jpgPiù del Bmw Pga Championship 2013 fa bella scena il tweet del ex numero uno del mondo nonchè anche esso enfant prodige del Golf Mondiale.

“Massive congrats to @ManasseroMatteo!! Makes me feel like an old man! #phenom”

Dopo un elogio così si può prendere ed andare a casa tranquilli – trionfo alla mano; 17 anni dopo Costantino Rocca un italiano torna a trionafare nel secondo torneo per importanza a livello Europeo dopo il “British”; e lo fa Matteo Manassero che distrugge il record di precocità che resisteva dal 1969.

Per il veronese è il quarto trionfo sul circuito, niente male a questa età. Dopo alcuni mesi di appannamento (forse le aspettative sue e nostre creano a volte seri problemi) Matteo si impone allo spareggio dimostrando testa oltre che una grande condizione tecnico fisica.
Vince su Simon Kahn che a Wentworth aveva vinto alcuni anni orsono e che quindi dimostra un certo feeling con il percorso.

Ora Matteo è primo nella classifica Race to Dubai con un milione e passa di Prize Money portati in dote. Precede gente come Mcdowell e Garcia tanto per gradire.

Ora è tempo di Major!

Rivediamo sul sito dell’ European Tour gli hillights dell’ultima giornata (approccio spettacolare di Matteo dal bunker)


Manassero trionfa nel Bmw Pga Championship e Mcilroy si sente vecchioultima modifica: 2013-05-27T11:01:51+00:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento