Ombrello della Hercog a Palermo? I 10 sfoghi più belli del Tennis – Video

Tennis, sport di combattimento ma con l’aggravante della mancanza di contatto. La solitudine porta a gesti di frustrazione verso pubblico e avversari a volte deprecabili ma se vogliamo anche comprensibili. Non ultimo il gesto dell’ombrello della Hercog ieri sera durante il WTA di Palermo nel match perso con la Vinci. Nel rivederlo sull’account di supertennis mi sono imbattuto anche in … Continua a leggere

Quanto vale per Quinzi Wimbledon Juniores? Albi d’oro tra promesse e sconosciuti

Lungi da me non evidenziare la bella vittoria di Gianluigi Quinzi all’ultimo Wimbledon Juniores tuttavia a volte è anche bello fare il giochino delle previsioni dei se e dei ma. Gli esperti ci dicono che l’enfant prodige del tennis Italiano (appena 17 anni) ha tutte le qualità per emergere anche tra i pro, in primis “la testa”  e l’attitudine al … Continua a leggere

Dress code alla tedesca: Gotze in maglia Nike in casa Adidas – Bayern Monaco

La guerra a colpi di marketing tra le aziende dell’abbigliamento si combatte anche così: Nike e Adidas nella stessa conferenza stampa.Il neo acquisto (preso dai nemici del Borussia Dortmund) Mario Gotze si presenta così alla sua presentazione al Bayern di Monaco, in maglia nike. Niente di male se non fosse che il club tedesco è il massimo esponente in termini … Continua a leggere

Maglia a Pois? Va bene ma i pantalocini no. Rolland e la Pimpa!

Pierre Rolland la maglia a pois l’ha già portata a Parigi. Discutibile magari nel colore ma rappresentativa da decenni (1975) del miglio scalatore del Tour de France – tra i noti il nostro Chiappucci, Virenque ed ultimo italiano Pelizzotti. Nella sua “particolarità” si nota quasi più della gialla, soprattutto da quando le divise del gruppo sono coloratissime.  Una domanda però … Continua a leggere

Fiorentina Inter 4-3 – Un Crodino con la B2 Baggio Borgonovo – Ciao Stefano!

Dal venerabile Licio Gelli ai venerabili della Fiorentina 1988-1989: Baggio e Borgonovo; grande squadra quella guidata dal giovane Sven Goran Erikson La stagione è esaltante e il settino posto finale che porta la fiorentina in Uefa; grandi protagonisti il duo Baggio e Borgonovo con 29 gol in due in campionato (altro che stranieri -portati quell’anno a 3) e 32 in … Continua a leggere