Eicma 2010: le Biciclette dove sono?? Mancano gli “incentivi”.

ExpoBici_2010.jpgAl motto di “Più salotto che Salone”, l”Eicma 2010 per il ramo bici è al consueto punto di non ritorno.

Un salone non espositivo ma affidato soprattutto agli eventi con “chicche in lavorazione” – Dice lo sparuto sito Internet.  Onestamente mi sembra una gran “sola” se volete andar li solo per le due ruote senza motore.Tanto valeva fare una kermesse non associata all’Eicma.

 

Gli organizzatori si affidano soprattutto all’evento 2011 ma questo lascia comunque qualche riflessione ed analisi sul tema. In questi anni le anno provate tutte:

  • Hanno provato ad anticiparlo e sono tornati indietro.
  • Lo fanno un anno si e uno no
  • Lo accorpano con l’EICMA classico (ramo moto), lo scindono e poi lo riaccorpano. Non hanno ancora capito che sono mondi diversi che si cannibalizzano l’un l’altro.

La sintesi è una gran confusione e una mancanza di comunicazione chiara nei confronti di espositori e soprattutto visitatori. Certo che la “crisi economica” e il momento temporale (novembre) creano problemi agli espositori che dicono che a Novembre le novità sono chiare a tutti e non val la pena svenarsi in altri eventi.

Le Isituzioni lato loro non danno una mano: si è parlato molto in questi mesi di mobilità eco sostenibile e incentivi vari. Quello del ramo bici è stato uno dei settori che ha polverizzato subito l’erogazione degli incentivi 2010 laddove molti altri settori si ritrovano a tutt’oggi fondi inutilizzati; sta di fatto che quando si è chiesto come riutilizzare queste eccedenze, il comparto bici non è stato neppure preso in considerazione nonostante la forte domanda.

Volete vedere qualche novità degli espositori?

Non vi resta che provare con Expo-Bici (nella foto) che si è tenuto a Padova di recente.

Eicma 2010: le Biciclette dove sono?? Mancano gli “incentivi”.ultima modifica: 2010-10-18T10:58:02+02:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento