Euro 2012: L’Italia passa e si qualifica ai quarti di finale se

530842_153558478099471_127191784069474_201602_1844249629_n.jpgClassica domanda di ultima partita del Girone. Statisticamente la situazione non è favorevolissima per gli azzurri che intravedono all’orizzonte il famoso spettro del “Biscotto” termine con il quale si intende un accordo tacito tra due squadre nel portare avanti il risulato che è più favorevole ad entrambe.


In questo caso il “cookie” è un biscotto cotto al forno alla temperatura di 2-2 gradi che si dovrebbe tirare fuori da forno e dovrebbe permettere di far mangiare ad entrambe le squadre.

 

Lanciato questo allarme (verrebbe da dire: da che pulpito nel paese della scommettopoli infinita) veniamo ai dettagli e alle considerazioni serie.

 

L’Italia si qualifica se si verificano queste condizioni (con aggiustamenti suggeriti dagli amici del blog) :

Gli azzurri devono battere l’Irlanda come ipotesi di base; a questa si devono aggiungere il verificarsi di una delle seguenti: 

  • la Spagna vince contro la Croazia (Italia 2a)
  • la Croazia vince con la Spagna (Italia 2a)
  • Se Spagna Croazia pareggiano 0-0
  • Se Spagna e Croazia pareggiano 1-1. In questo caso conta la differenza reti generale (Croazia ora a +2, azzurri a 0 – significa battere l’Irlanda 3-0 o più semplicemente con due gol di scarto dal 4-2 in su)
  • Se invece Croazia e Spagna pareggiano con un punteggio maggiore o uguale al 2-2 gli azzurri sono fuori (come nel caso del biscottone tra Danimarca e Svezia nel 2004)
  • In caso di partità di gol e risultati (1-1 nello scontro diretto e 3-1 all’Irlanada) tra Croazia e Italia prevalgono gli azzurri perchè ha l’Italia ha il miglior coefficiente Uefa calcolato nell’arco temporale considerato su cui viene effettuata la base di calcolo 

 

 

Finiamo quindi con delle considerazioni logiche anche se non scontate: la Spagna è squadra che gioca a viso aperto; certo saranno meno concentrati ma vorranno comunque vincere per evitare il secondo posto nel girone che significherebbe una semifinale quasi certa con la Germania

Anche i croati non potranno cullarsi sugli allori perchè in caso di sconfiita darebbero anche loro addio ai sogni di gloria in caso di vittoria azzurra con gli irlandesi. 

Infine un’ultima annotazione: facile accordarsi sul campo come direbbe Buffon (meglio due feriti che un morto); più difficile costruire un 2-2.

Ops è già successo…! 


  

 
Euro 2012: L’Italia passa e si qualifica ai quarti di finale seultima modifica: 2012-06-14T23:23:00+00:00da prev78
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Euro 2012: L’Italia passa e si qualifica ai quarti di finale se

Lascia un commento