Biciclette Incentivi: stanziati altri 10 milioni

bianchi_ducati.jpgIncentivi ciclo: dopo lo straordinario successo dell’iniziativa (con anche i problemi associati alla gestione) il Ministero dell’ambiente a nome di Stefania Prestigiacomo ha stanziato altri 10 milioni euro a supporto per “evadere tutte le richieste per gli incentivi delle biciclette già pervenute”. “L’iniziativa – ha proseguito la Prestigiacomo – ha avuto un successo senza precedenti e va ulteriormente aiutata nel suo divenire. Dando così corso a tutte le domande già presentate “. Si stima che  saranno circa 60 mila gli acquirenti che fruiranno degli incentivi e  con il nuovo stanziamento ci si aspetta di raddoppiare il numero.

La campagna di ecoincentivi, era stata sospesa dopo appena tre settimane  per esaurimento dei fondi originari e per la decisione dell’Associazione nazionale dei costruttori di cicli e motocicli – il cui sistema, a causa della crescita esponenziale della richieste, era andato in tilt – di non accettare più le fatture emesse con data posteriore al 12 maggio.

Non per essere modesto ma io lo avevo detto.

Per vedere come usufruire al meglio della campagna promossa dal governo vi invito a leggere i miei precedenti post con  informazioni utilissime per chi si vuol fare la bici nuova.

 Come comprare una bici da corsa con gli incentivi e Come comprare una bici da corsa con gli incentivi seconda parte 

Lascia un Commento